Consigli e suggerimenti per entrare nel mondo della moda e dello spettacolo

Consigli per le modelle

di Alberto Alpozzi Fotografo a Torino – Studio Fotografico a Torino

Book fotografico a Torino – Prezzo/costo EURO 300,00 Iva inclusa – Con trucco professionale e fotoritocco. Continua a leggere per approfondire.

________________________________________________________________________________________

Poco più che adolescente lasciai il Sudafrica per lavorare a Milano, come modella. All’epoca non avevo nulla, se non una piccola frase preziosa che mi aveva insegnato mia madre: “Qualsiasi cosa accada, pensa che potrai sopportarlo, superarlo, quindi scegliere ciò che vuoi davvero”Charlize Theron

________________________________________________________________________________________

Consigli alle modelle_01Nel settore della moda e della pubblicità non è solo importante l’aspetto fisico – bellezza – ma anche la riconoscibilità del soggetto con tratti fisici e particolarità che attirino l’attenzione.

Il canone classico del bello, quello che la tv e le riviste patinate ci propongono resta comunque il metro di paragone per avere una buona dose di autocritica prima di proporsi ai vari casting.

Caratteristica principale è la giovane età seguita dal buon carattere e la spontaneità: saper recitare di fronte ad una macchina fotografica con pazienza e disponibilità richiede anche dover sopportare il caldo e il freddo, diverse ore per la realizzazione del make-up e delle acconciature.

Clicca MI PIACE nella mia pagina Facebook “Book Fotografico Professionale – Torino”

La richiesta è molto diversifica a seconda del lavoro o del servizio fotografico richiesto. Solitamente le macro categorie sono:

  • Modella per sfilata: i campionari degli stilisti vanno dalla taglia 38 alla 42. Altezza minima richiesta 1,76 m fino ad un massimo circa di 1,85 m. Forme proporzionate e non vistose, fisico asciutto.

  • Modella per cataloghi: i campionari per gli showroom vanno dalla taglia 40 alle 42. Altezza minima richiesta è solitamente 1,70 m, comunque solitamente viene uniformata con le altre modelle presenti.

  • Modella per intimo o moda mare: fisico formoso e ben proporzionato con minimo una terza di seno o comunque una seconda abbondante. Disinvoltura e sensualità.

  • Hair Model: l’altezza non è importante ma può capitare la richiesta minima di 1,64 m. Disponibilità al taglio e colore

  • Fotomodella pubblicitaria: è il settore più competitivo, poiché non sono richieste specifiche particolarità se non la grande espressività del soggetto

  • Fotomodella glamour: fisico ben proporzionato e formoso, sensualità e disinvoltura. Spesso si richiede di posare senza indumenti e la capacità di saper esprimere al meglio con il proprio corpo la femminilità

  • Fotomodella per parti del corpo: indispensabile avere occhi, labbra, mani, gambe e piedi molto belli. Mercato molto settoriale.

  • Fotomodella per nudo artistico: molto simile al glamour, l’altezza non è indispensabile. I compensi sono molto alti, ma si devono saper scegliere con accuratezza i lavori seri.

  • Leggi anche l’articolo “Come entranre nel mondo della moda: Book Fotografico Torino”

Consigli alle modelle_02Le misure

L’altezza va presa senza scarpe, il peso la mattina prima di colazione. La taglia è quella dei vestiti usati quotidianamente. É importante, per evitare spiacevoli inconvenienti, aggiornarle spesso e soprattutto fornire quelle reali. Per prendesi le misure occorre farsi aiutare e non indossare vestiti che potrebbero falsare le misure.

Per il seno: circonferenza toracica all’altezza dei capezzoli, guardando davanti con il busto eretto e le braccia lungo i fianchi.

Per il giro vita: circonferenza all’altezza della pancia, senza trattenere il fiato, circa tre dita sopra l’ombelico.

Per i fianchi: circonferenza nel punto più largo.


Le fotografie

Le fotografie utili per i casting devono essere immagini che diano prova della capacità di saper interpretare diverse “tipologie” di donne di fronte ad un obiettivo e che diano prova della tua fotogenicità; quindi le foto delle vacanze o casalinghe (con divani e tavoli) non vanno assolutamente bene.

Le fotografie sono la tua presentazione, la prima “immagine” che avrà di te chi le guarderà, quindi sono necessarie fotografie professionali che ti rappresentino al meglio in differenti situazioni: abbigliamento casual, elegante e intimo o costume, con diversi tagli: primo piano, mezzo busto, figura intera frontale e di schiena.

Le tue immagini devono permettere di valutarti al meglio, quindi sono sconsigliabili foto pesantemente postprodotte, utilizzo di filtri e foto artistiche (ombre o inquadrature estreme). Il soggetto deve essere reale e corrispondere a chi si presenterà al casting per poter valutare chiaramente il fisico e il volto del soggetto.

Consigli alle modelle_03Il Book Fotografico

Il book fotografico nell zona di Torino mediamente ha un costo di 300 euro e comprendente il trucco e il parrucco e i necessari cambi d’abito per rappresentarti al meglio. (qui tutte le info per il tuo book fotografico a Torino: prezzi e dettagli)

Cifre superiori vanno considerate, ponendo attenzione alle fregature e quindi al servizio che verrà fornito, così come cifre inferiori (soprattutto) – book gratis o a 50 euro - sono da considerare attentamente valutando il fotografo (professionista o fotoamatore?), il truccatore, il parrucchiere e lo studio fotografico (evitare foto in casa propria o peggio a casa del fotografo).

Il book fotografico lo si può realizzare affidandosi direttamente ad un fotografo professionista e al suo team di lavoro oppure ad una agenzia di moda e spettacolo che si occuperà della realizzazione del servizio fotografico tramite il proprio fotografo di fiducia.

Da porre particolare attenzione alle agenzie che chiedono dei soldi: gli unici soldi che possono chiedere sono le spese per la realizzazione del book (sempre tra i 200 e 400 euro). L’agenzia non ha alcun titolo per chiedervi denaro per rappresentarvi, per farvi fare dei corsi o supportarvi, il suo guadagno (circa il 20%) proviene esclusivamente dalle commissioni sui compensi dei vostri lavori, diversamente dubitate della professionalità dell’agenzia che chiede soldi. Stessa cosa dicasi per casting e provini: sono gratuiti.

Realizza nel nostro strudio fotografico il tuo book fotografico a Euro 300 compreso di trucco e parrucco.

Lo shooting

Dopo il necessario trucco e parrucco (guarda qui il video di un backstage) verranno fatte le prove abito (se non già indossato per necessità di trucco) e successivamente si passa alla sessione fotografica, mediamente suddivisa in: prova luci, foto di prova e sessione fotografica vera e propria. Successivamente verranno visionati gli scatti per correggere eventuali difetti.

La modella deve quindi essere in grado di sapere capire quando è il momento di collaborare per la prova luci e quando dover posare per la sessione fotografica oppure essere semplicemente spontanea per la prova abiti. (guarda qui la sessione per un servizio fotografico)

Il composit

Il composit è semplicemente una “cartolina” fronte retro, formato A5, utile a riassumere la tua figura ed essere lasciato durante i casting. In alcuni casi potrebbe essere anche il classico A4 ripiegato su stesso creando 4 o 6 facciate.

Sostanzialmente vi sono le tue foto (mediamente 4 o 5, comunque non più di 10), il tuo nome, i tuoi dati (o quelli dell’agenzia che ti rappresenta) e le tue misure: peso, seno, fianchi, vita, altezza, colore occhi, numero di scarpe.

I casting

Il casting, così come i provini, sono i metodi tramite i quali vengono selezionati i soggetti utili per un cliente per un dato lavoro.

Viene brevemente presentato il tipo di lavoro e che tipo di soggetto si ricerca, il luogo, la data e l’orario per il casting. Spesso sarà presente il cliente con il fotografo.

Dopo le presentazioni e un breve colloquio verrà visionato il tuo book, consegnerai il tuo composit e se necessario verrà realizzato uno scatto come promemoria.

Il casting, per una modella, è l’equivalente del colloquio di lavoro, durante il quale si valuta il candidato; mediamente le probabilità di successo hanno un rapporto di 1 a 30, motivo per il quale per una modella professionista è normale partecipare spesso e più volte ai casting. In caso di selezione, verrai contattata per concordare la data per il servizio fotografico e relativi compensi.

Importante quindi è fornire sempre tutti i propri dati completi per essere ricontatti.

Presentarsi con la massima puntualità, trucco sobrio, abbigliamento adeguato, unghie e sopracciglia ben curate, depilazione completa e capelli puliti (può sembrare sciocco precisarlo ma non per tutte è sottinteso)

Se si è di carnagione chiara o d’inverno è indicata, qualche giorno prima (per evitare l’effetto aragosta) una leggera lampada solare. Sconsigliati cibi grassi nei giorni precedenti per evitare esplosioni cutanee o allergiche. Ci si può presentare anche accompagnati purchè l’accompagnatore sia sobrio e silenzioso (particolarmente se si tratta del fidanzato o del marito) e non parli mai al posto della provinante.

PUOI TROVARE LO STESSO ARTICOLO ANCHE SU ITALIAN SEXY MODELS

INFO E PRENOTAZIONI

Alberto Alpozzi Fotografo Torino

Via San Secondo 96/c – Torino – GUARDA LA MAPPA

studio: +39.011.501700 – cellulare: +39.338.9107608

mail: info@albertoalpozzi.itsito web: http://www.albertoalpozzi.it

Prenota il tuo book personale anche su Facebook nel gruppo “Book Fotografico Professionale – Torino”

Book fotografici per uomo, donna bimbi e famiglie, attori e attrici, modelle e aspiranti modelle. Si realizzano inoltre calendari personalizzati, composit e videobook.

Book Fotografico Professionale per ragazze e ragazzi, modelle e modelli, attori e attrici, escort e cam girl, ragazze immagine e agenzie di moda.

4 Responses to “Consigli e suggerimenti per entrare nel mondo della moda e dello spettacolo”

  1. [...] forse, vista in quest’ottica l’attività di un professionista (vedi anche “consigli per le modelle”) è più facile comprendere come mai non sia possibile che lavori gratis e quindi anche comprendere [...]

  2. Augusto scrive:

    Molto interessante, un bel post creativo e utile.Ci sono molte notizie interessanti.

  3. [...] entrare nel mondo dello spettacolo (moda, televisione e teatro) è uno strumento necessario, utile per essere valutati al meglio [...]

  4. [...] Oppure puoi anche seguire alcuni consigli su come diventare modella ed entrare nel mondo della moda. [...]

comments-bottom

Featured Photos

thumbnail
Bala Boluk, Afghanis... Posted by author icon admin dic 16th, 2012 | no responses
thumbnail
KFOR – Ricogni... Posted by author icon admin set 25th, 2012 | 3 responses
thumbnail
KFOR – I Lagun... Posted by author icon admin set 18th, 2012 | 3 responses

Random Photos

thumbnail
USTICA Tragedia nei ... Posted by author icon admin giu 15th, 2010 | no responses
thumbnail
Cover Ramona Badescu... Posted by author icon admin nov 11th, 2009 | no responses
thumbnail
L’Afghanistan ... Posted by author icon admin giu 5th, 2012 | 2 responses

Top Rated

thumbnail
Reportage – In... Posted by author icon admin
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading ... Loading ...
thumbnail
Backstage Documentar... Posted by author icon admin
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading ... Loading ...
thumbnail
Models Martina... Posted by author icon admin
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading ... Loading ...