Categorie
Featured Articles Foto Eventi

Roberto Benigni – “Tuttodante, Sesto Canto del Purgatorio”

In 9000 ieri sera, 13 aprile 2011, per lo spettacolo di Roberto Benigni “Tuttodante – Sesto Canto del Purgatorio” al Palaolimpico Isozaki di Torino per l’apertura della Biennale Democrazia.

Spettacolo gratuito che inizia dalla satira sul Premier e sulle questioni politiche più attuali che raccoglie gli applausi più calorosi del pubblico, per poi giungere al Sesto Canto del Purgatorio, quello più politico, dopo aver cantato, in versione aggiornata, la sua canzone “E’ tutto mio” dedicata a Silvio Berlusconi.

Benigni si è rivolto al pubblico affinchè tutti i cittadini si occupino maggiormente di politica, come a suo tempo fece Dante. “Mamma mia come era impegnato Dante – ha detto il comico toscano – gli voleva bene a questo Paese, lui. Voleva lottare per la democrazia e la libertà, “ perchè – seguita il giullare – “Dante scrisse la Divina Commedia principalmente per un motivo politico. Perché la sua Italia era ridotta a un bordello.

Leggi l’articolo “Roberto Benigni iera sera a Torino con Tuttodante” su L’Eco di Torino

[nggallery id=116]