zoom

Zoom Bioparco

Il bioparco ZOOM TORINO  di Cumiana è un parco zoologico realizzato con le più moderne concezioni di zoo, all’interno del quale sono stati ricostruiti i singoli habitat di origine dei vari animali ospitati con particolare occhio di riguardo alle loro esigenze di vita e di spazio, per farli vivere in un contesto in linea con l’ambiente da cui derivano.
A testimonianza della particolare attenzione rivolta agli animali ospiti è stata rafforzata la collaborazione con l’Università di Veterinaria di Torino e con i più noti ed autorevoli enti ed associazioni di tutela delle specie animali.
Verranno inoltre presto sviluppati laboratori e aule didattiche per gli studenti così da permettere anche corsi e seminari in linea con i più elevati standard scientifici internazionali e anche cliniche in grado di sviluppare ai massimi livelli le cooperazioni con gli atenei. Tutte attività che saranno gestite da una fondazione no profit.
Un parco zoologico, su una superficie di 230.000 metri quadrati, che diverrà punto di riferimento del settore sia in Europa sia in Italia: infatti ha già ottenuto il riconoscimento EAZA (European Association of Zoos and Acquaria – www.eaza.net) come membro “under construction”.
Progetto sviluppato dalla Rasbach Architekten e dalla spagnola Rein Forest già conosciuta per il bioparco di Valencia, infatti Zoom Torino è già sullo stesso piano di strutture come appunto quella di Valencia e l’acquario di Genova.

Attualmente le aree già completate e visitabili nella struttura sono:
Le tigri del Marajà, all’interno di un’aerea di 2.000 metri quardi; I Rapaci di Petra, all’interno di un anfiteatro con oltre 700 posti a sedere dove si possono ammirare e conoscere da vicino oltre 20 specie di rapaci tra falchi e poiane; La baia dei pinguni, una suggestiva oasi che riproduce una spiaggia sudafricana, dove è possibile vedere i pinguini nuotare sott’acqua; La Vecchia Fattoria, dedicata ai più piccini, dove vi sono capre, cavalli, pony, anatre, oche, asini e muli; Bolder Beach, una grande piscina con sabbia bianca e rocce africane perfettamente riprodotte, attigua e divisa solamente da un vetro alla vasca dei pinguini, così da poterli ammirare da sott’acqua e nuotare al loro fianco e infine lo Zula Cafè, che ricostruisce un ambiente dalle atmosfere e dai colori tutti africani.
In costruzione invece: L’arcipelago asiatico, la Savana Masai Mara, il Delta dell’Okawango e l’Isola del Magadascar.

Vedi anche l’articolo su CronacaQui – Torino e su L’Eco di Torino

Comments are closed.

comments-bottom

Featured Photos

thumbnail
Bala Boluk, Afghanis... Posted by author icon admin dic 16th, 2012 | no responses
thumbnail
KFOR – Ricogni... Posted by author icon admin set 25th, 2012 | 3 responses
thumbnail
KFOR – I Lagun... Posted by author icon admin set 18th, 2012 | 3 responses

Random Photos

thumbnail
Motor Show – T... Posted by author icon admin mag 16th, 2009 | no responses
thumbnail
Photobook – St... Posted by author icon admin dic 18th, 2011 | no responses
thumbnail
Hair Stylist Marcell... Posted by author icon admin feb 15th, 2010 | no responses

Top Rated

thumbnail
Reportage – In... Posted by author icon admin
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading ... Loading ...
thumbnail
Backstage Documentar... Posted by author icon admin
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading ... Loading ...
thumbnail
Models Martina... Posted by author icon admin
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading ... Loading ...