Categorie
Blog

Torino – Book Fotografico

FOTOGRAFIA. Book Fotografico a Torino – Agenzia di Moda

di Alberto Alpozzi Fotografo a Torino – Studio Fotografico a Torino

Book fotografico a Torino – Prezzo/costo EURO 300,00 Iva inclusa – Con trucco professionale e fotoritocco. Continua a leggere per approfondire.

L’emozione di sentirsi una star, fatti un regalo unico per avere un ricordo irripetibile: foto book!

________________________________________________________________________________________

Occorre molto tempo per essere a proprio agio di fronte a un obiettivo. Io ero molto timida. Quando ci si conosce meglio si hanno più cose da dare. Oggi non sono più solo un’immagine, non mi accontento di fissare l’obiettivo e di mettermi in posa, ma lascio che questo riprenda una parte di me stessa. Ciò rende le foto più belle e l’esperienza più fruttuosa”Kim Basinger

________________________________________________________________________________________

BOOK FOTOGRAFICO PROFESSIONALE TORINO – Foto e Video

[nggallery id=165]

torino_book_fotografico_professionale2

Il servizio fotografico per il tuo book o foto album comprende:

Studio fotografico professionale allestito con flash e fondali colorati;

Truccatrice professionista sempre presente durante il set;

Fotografie professionali utili per le agenzie di moda e di spettacolo, per presentarsi ai clienti, ai casting televisivi e alle agenzie pubblicitarie;

torino_book_fotografico_professionale3Abiti: cinque diversi cambi*;

Dvd: consegna digitale di tutte le immagini che verranno sempre elaborate digitalmente, a diverse risoluzioni per essere facilmente utilizzate per l’invio tramite e-mail, caricate sul web oppure per essere anche stampate ad alta risoluzione;

Stampa fotografica digitale delle 10 migliori immagini in formato 20×30 cm.(formato A4);

torino_book_fotografico_professionale1Slideshow: montaggio video con le migliori immagini adatto anche per Youtube e Facebook (guarda qui); SU RICHIESTA

Pubblicazione: possibilità, per chi lo desidera, oltre che nella galleria del mio sito web, di una intervista per essere pubblicata su un giornale (guarda qui e qui). Non più disponibile.

Leggi qui i commenti e le interviste di alcune modelle che ho fotografato.

Alberto Alpozzi è anche su Twitter, entra qui e clicca su “follow” per seguire i suoi Tweet

[nggallery id=164]

Prenota ora il tuo book personale, sarò lieto di rispondere a tutte le domande e predisporre preventivi sia via mail info@albertoalpozzi.it sia per telefono 011.501700, oppure su appuntamento nel mio studio fotografico a Torino in via San Secondo 96/c

Clicca su MI PIACE nella mia pagina Facebook e aggiungimi tra i tuoi contatti di GOOGLE+

alpozzi_fotografo_torinoVorresti fare un book fotografico? CONTATTAMI SUBITO! ALBERTO ALPOZZI FOTOGRAFO TORINO: fotografo professionista – p. iva 10743480013 – da più di 10 anni, da 2 anni insegno fotografia presso la Facoltà di Architettura di Torino, collaboro con diverse riviste e quotidiani, con un’agenzia di moda e spettacolo e due di fotogiornalismo.


LEGGI ANCHE

“Consigli e suggerimenti per entrare nel mondo dell moda e dello spettacolo”

“Moda: provini pubblicità – Casting per diventare modella”

Che cos’è un book fotografico?

Innanzitutto il book fotografico è il primo strumento indispensabile per poter entrare nel mondo della moda e dello spettacolo, rappresenta il portfolio con il quale una modella o un attore ma anche hostess e ragazze immagine e l’agenzia che li rappresentano utilizzeranno per presentarsi ai casting o ai potenziali clienti per la realizzazione di campagne pubblicitarie e cataloghi.

Il book principalmente contiene una serie di immagini del soggetto fotografato in differenti pose ed espressioni affinchè sia valorizzato al meglio per mostrarne tutte le capacità espressive (guarda qui uno slideshow).

Spesso viene anche realizzato semplicemente per avere delle foto ricordo o fare un regalo gradito.

Vedi video di backstage durante il trucco, tutta la realizzazione di un servizio fotografico oppure un servizio fotografico in esterna.


Come si fa un book fotografico?

Per realizzare un book di foto sul set vengono realizzati mediamente 2-300 scatti, le immagini poi necessarie saranno 15 massimo 20, sia a colori sia in bianco e nero, le migliori 10 verrano stampate digitalmente su carta fotografica in formato 20×30.

Le fotografie del book non devono essere foto artistiche (come queste oppure queste), ma immagini che ti rappresentano come sei realmente (vedi qui foto per book); non commettere l’errore di consegnare delle fotografie pesantemente ritoccate con Photoshop o con ricercati giochi di luce e ombre, rischierai di sentirti dire che non corrispondi alla persona presentata in foto, bruciandoti così un’occasione.


Informazioni sui books fotografici?


torino_book_fotografico_professionale4NOTE* (vedi qui alcune foto)

Su specifica richiesta tutti i servizi fotografici potranno anche essere realizzati in particolari location  esterne o allestire set specifi, da valutare secondo budget e necessità.

Per i books fotografici sono richiesti abiti propri e accessori vari (abito da sera, casual, sportivo, intimo e/o costume, sciarpe, collane, occhiali da Sole, cappellini, etc…), su richiesta possono essere forniti abiti di scena con una costumista (preventivo a parte).

La realizzazione di un foto book non va a tempo e nemmeno a numero di scatti realizzati e consegnati; ogni soggetto ha proprie particolarità e necessità che concorreranno tutte per la creazione delle immagini.

Prenota il tuo personale book anche su Facebook nel gruppo “Book Fotografico Professionale – Torino”

Su richiesta il tuo book fotografico potrà anche essere realizzato secondo questi stili: fashion, beauty, intimo, close-up, glamour, nudo e body part.
Inoltre si realizzano servizi fotografici pubblicitari, servizi fotografici di moda, servizi fotografici di architettura, f oto editoriali, reportage, servizi fotografici industriali e servizi fotografici per cataloghi.

Clicca su MI PIACE nella mia pagina Facebook e aggiungimi tra i tuoi contatti di GOOGLE+

Blog Book Fotografico: articoli, prezzi e consigli per il tuo face foto book

Book Fotografico Professionale per ragazze e ragazzi, modelle e modelli, attori e attrici, escort e cam girl, ragazze immagine e agenzie di moda.

Categorie
Blog

Moda: Agenzie serie e affidabili

L’agenzia di moda X è un’agenzia seria? Qualcuno conosce l’agenzia Y models? Mi posso fidare?

Agenzia di Moda – Modeling Agency

di Alberto Alpozzi Fotografo a Torino – Studio Fotografico a Torino

Book fotografico a Torino – Prezzo/costo EURO 300,00 Iva inclusa – Con trucco professionale e fotoritocco. Continua a leggere per approfondire.

________________________________________________________________________________________

Alla moda del nudo sono contrario: un buon sedere è un buon sedere, ma per chi crea vestiti il nudo è autodistruzione”Giorgio Armani

________________________________________________________________________________________

foto_book_torinoQueste sono spesso le domande che si trovano in rete per cercare informazioni sulle varie agenzie per modelle, moda, spettacolo, casting e case di produzione per sapere se fidarsi o meno.

Troppo spesso molte “agenzie di moda” chiedono del denaro per corsi di portamento (anche più di 3000 euro) che il più delle volte non servono a nulla così come richiedono la realizzazione del book fotografico solo ed esclusivamente presso di loro a cifre (800 -1000 euro) spesso il triplo dei costi di mercato. Il tutto condito con fantastiche promesse di “essere presentati a tutti i casting”. Ma che novità vero?

Se non ti presentano ai casting come fai a lavorare?

La loro promessa non è solo una banalità poiché è sottinteso dal momento che per lavorare si deve andare ai casting ma anche perché più una modella lavorerà più guadagnerà anche l’agenzia, quindi è loro preciso dovere ed interesse promuoverla il più possibile!

Perché accade questo?

Perché il loro guadagno sta solamente nei soldi che voi gli darete di vostra sponte firmando tanto di contratto per il servizio da loro offerto (imposto): book, composit o corso di portamento. Altra opzione potrà essere di lavorare per loro gratis fino al raggiungimento del pagamento dei vari corsi e book che vi avranno imposto e con buon probabilità quando il “vostro debito” sarà saldato magicamente non ci saranno più lavori per voi…

E dopo cosa succede?

Successivamente dopo diversi giorni di silenzio se voi chiamerete per avere notizie di eventuali lavori avrete una candida risposta che più o meno suonerà in questo modo: “Noi ti abbiamo proposto per diversi lavori ma non sei mai stata selezionata, ti faremo sapere” e successivamente non li sentirete mai più.

L’atteggiamento medio che terrà l’agente o la segretaria di turno ad eventuali vostre domande specifiche o la richiesta di entrare a fare parte della loro agenzie presentando un book fotografico che voi avete già realizzato sarà di dirvi, in maniera più o meno scocciata con l’intento di umiliarvi che “il tuo book non va bene, devi rifarlo” e “che le ragazze dell’est si fanno prestare i soldi” o “che si indebitano pur di entrare nella loro agenzia”, il tutto tagliando corto e mettendovi fretta per obbligarvi praticamente ad una scelta veloce e superficiale, giocando sulla vostra buona fede (in questi casi mal riposta).

COME RICONOSCERE UN’AGENZIA DI MODA SERIA

1. La sede: ha un ufficio reale e non solo un sito web e non ricevono mai in un bar. All’interno vi saranno almeno una segretaria e altre persone che vi lavorano e che vi riceveranno su appuntamento (fate attenzione a fotografi – fotoamatori – o agenti vari che vi contattano tramite Facebook);

2. Partita Iva: Oltre ad avere una p.iva esistente sono iscritti alla camera di commercio come società che svolge attività nel settore moda, spettacolo o simili;

3. Book fotografico: non vi impongono mai di realizzare delle fotografie da loro, al massimo vi possono suggerire dei loro fotografi di fiducia che comunque vi chiederanno una cifra che può aggirarsi sui 300 max 400 euro (se comunque si tratta di un book fotografico base);

4. Corsi: avere degli iscritti preparati va a tutto vantaggio dell’agenzia stessa quindi vi consiglierà corsi e quant’altro necessario alla crescita professionale, ma mai vi imporrà strani corsi di portamento a cifre assurde che comunque spesso non sono così utili;

5. Contratto: verrà sempre stipulato un contratto scritto tra l’agenzia e il soggetto, con tutti i dati relativi all’agenzia: p.iva, ragione sociale, recapiti, etc.. a voce non si fa mai nulla;

6. Promesse: una vera agenzia non ti prometterà mai nulla, poiché la strada è lunga e dura e non conta solo il loro lavoro ma soprattutto la tua serietà, il tuo impegno e i tuoi sacrifici;

7. Casting: l’agenzia ti proporrà numerosi provini ai quali tu dovrai partecipare il più possibile ricordando che non ti possono mai garantire un lavoro; la media di selezione si aggira sulla proporzione dell’1 a 20 anche 30 per i casting, questo è il motivo per il quale capita che le modelle si presentino anche a 50 casting in un solo mese durante la settimana della moda;

8. Provvigione: il guadagno dell’agenzia non supera mai il 20% e non hanno l’esclusiva della tua persona (non ti faranno mai firmare un contratto di esclusiva).

LEGGI ANCHE “Consigli e suggerimenti per entrare nel mondo dell moda e dello spettacolo”

Clicca su MI PIACE nella mia pagina “Book Fotografico Torino per modelle e attori” di Facebook


COME RICONOSCERE UN’AGENZIA FALSA

1. La sede: o totalmente assente (danno appuntamenti nei bar o in casa) o uffici palesemente improvvisati oppure utilizzano Facebook come punto di riferimento, senza contare quei fotografi che millantano di lavorare con agenzie di moda e avere i contatti per presentarvi a persone “importanti”;

2. Book fotografico: vi impongono la realizzazione di un book fotografico a cifre superiori ai 400 euro;

3. Promesse: loro conosco tutti, hanno un sacco di possibilità di farti arrivare, tutto è a portata di mano grazie a loro: entro poco sarete famosi, in tv e sulle riviste, vi faranno un sacco di nomi importanti di personaggi dello spettaccolo dicendo non solo che li conoscono ma che li hanno “creati” loro;

4. Contratto: vogliono concludere in fretta e farvi accettare la loro proposta rispondendo evasivamente a qualunque vostra domanda diretta;

5. Casting: vi diranno che i provini e i casting non servono a niente perché vengono scelti solo i raccomandati però, per vostra fortuna, loro hanno le conoscenze giuste;

6. Compromessi: si deve sempre scendere a compromessi, essere carine, simpatiche e “disponibili” (la richiesta di prestazioni sessuali in cambio di lavori e/o favori è un reato penale!)

LEGGI ANCHE “Moda: provini pubblicità – Casting per diventare modella”

LEGGI ANCHE L’ARTICOLO “Agenzie di moda serie, come riconoscerle” su Italian Sexy Models

INCHIESTA – Il BOOK… attenti alle truffe!! Dietro le quinte della settimana della modaGuarda il video

Elenco alfabetico di alcune agenzie di moda e spettacolo a Milano:

– Be Famous – Via G. Gozzi n° 5 – Milano. Tel. 02.37647432. Sito www.befamous.it

– Brave Model Management – Via Imperia n° 22 – Milano. Tel. 02.84800811. Sito www.bravemodels.com

– D Management Group – Via Forcella n° 13 – Milano. Tel. 02.89421377. Sito www.dmanagementgroup.com

– Fashion – Via G. Silva n° 40 – Milano. Tel. 02.480861. Sito www.fashionmodel.it

– I Love – Via A. Appiani n° 5 – Milano. Tel. 02.00633530. Sito www.ilovemodelsmanagement.com

– Names – Via Savona n° 58 – Milano. Tel. 02.47719557. Sito www.namesmodel.com

– Why Not – Via Zenale n° 9 – Milano. Tel. 02.4818342. Sito www.whynotmodels.com

Book Fotografico Professionale per ragazze e ragazzi, modelle e modelli, attori e attrici, escort e cam girl, ragazze immagine e agenzie di moda.

Categorie
Blog

Le vostre opinioni su Alberto Alpozzi Fotografo a Torino

FOTOGRAFO TORINO – STUDIO FOTOGRAFIO TORINO – INTERVISTE e RECENSIONI – FOTO e VIDEO

di Alberto Alpozzi Fotografo a Torino – Studio Fotografico a Torino: Book fotografici e Corsi di fotografia

TESTIMONIANZE e FEEDBACK – qui di seguito alcuni commenti e opinioni su Alberto Alpozzi, fotografo in Torino, rilasciati durante delle interviste da alcune modelle e ragazze. Se invece vuoi lasciare il tuo commento o un suggerimento clicca qui. Puoi leggere anche i commenti dei miei clienti su Google Maps.

Clicca su MI PIACE nella pagina Facebook “BOOK FOTOGRAFICO TORINO”

stellina (8)ALESSIA – Torino

“All’inizio è stato difficile, quasi imbarazzante, però il fotografo Alberto Alpozzi, ha saputo mettermi a mio agio e riprendermi al meglio. Infatti tra tutti i fotografi che avevo contatto e dei quali avevo visto le immagini realizzate Alberto è stato quello che mi ha trasmesso maggior fiducia e soprattutto mi ha colpito il taglio delle sue immagini: si concentra sempre sul soggetto, sui suoi occhi, quasi a volerne ricercare l’anima e mi ha ripreso in una maniera che nemmeno credevo fosse possibile.”

Dall’articolo “La prima volta di Alessia davanti all’obiettivo di Alberto Alpozzi” su Cronaca Qui del 27 luglio 2011



Alina (1)ALINA – Milano

“Conosco centinaia di fotografi ma Alberto mi ha colpito per la sua semplicità e umanità, soprattutto perché realizza immagini del soggetto, delle foto che rappresentano la persona ritratta, non l’idea che ne ha o ne vuole dare il fotografo, che troppo spesso realizza foto per se e il suo portfolio; Alberto non volgarizza i suoi soggetti e non scatta per il piacere di chi dovrà guardare le sue foto, ma per il piacere del soggetto; così tra tutti i fotografi che avrei potuto scegliere a Milano ho preferito venire a Torino e affidarmi ad un professionista che ero sicura avrebbe realizzato le foto per me.”

Dall’articolo “La sexy truccatrice diventa modella per Alberto Alpozzi” su Cronaca Qui del 10 febbraio 2011


simona_santi (5)SIMONA – Genova

“Ho realizzato que­sta estate due cataloghi per le collezioni autun­no/ inverno e attualmente la campagna pubbli­citaria è comparsa su alcune riviste; abbiamo realizzato con l’Ipv Production, l’agenzia che mi segue, tutti gli scatti. Sono di Genova e i servizi fotografici li abbiamo realizzati a Tori­no, per me è stata una grande esperienza perché ho lavorato col fotografo Alberto Alpozzi, che conoscevo solo di fama: è un grande professio­nista e con lui mi sono trovata subito a mio agio. Non sapevo che avrei scattato con lui e scoprir­lo sul set quando sono arrivata a Torino è stata una grande sorpresa, non avrei potuto chiedere di meglio: due grandi marche e un grande fotografo.”

Dall’articolo “Simona Santi, baby modella pronta a sbarcare in tv” su Cronaca Qui del 1° settembre 2011

F_Gaia (9)_BNGAIA – Milano

Ho scelto il fotografo torinese Alberto Alpozzi perché attratta e affascinata dalle sue foto così semplici e genuine. La mia prima volta davanti alla fotocamera è stata una bellissima esperienza anche grazie ad Alberto che con la sua grande simpatia e gentilezza ma soprattutto professionalità ha avuto la capacità di farmi sentire a mio agio in una situazione inizialmente di imbarazzo. E’ riuscito a farmi vivere una giornata straordinaria, realizzando così il sogno mio e di tante ragazze: essere speciali per un giorno e darmi la possibilità così di entrare a far parte di un mondo che una volta vedovo così distante”.

Dall’articolo “Ecco Gaia: la studentessa milanese fotografata da Alberto Alpozzi” su Cronaca Qui del 28 settembre 2011


D_Eman (6)_ppEMI RED PASSION – El Cairo

“Ho sempre voluto provare e scommettere su me stessa, quasi per gioco, vedendomi ritratta in fotografia. Un sogno che come molte ragazze ho deciso di realizzare quando ho conosciuto il fotografo Alberto Alpozzi, al quale mi sono affidata ciecamente dopo aver visto i suoi lavori di moda e averlo conosciuto personalmente prima di scattare: i suoi scatti, mai volgari e semplici, rispecchiano il suo carattere.”

Dall’articolo “Emi Red Passion: la modella egiziana si svela davanti all’obiettivo di Alberto Alpozzi” su Cronca Qui – Torino del 10 ottobre 2011


elenaELENA – Torino

Elena, 26 anni, una ragazza semplice e anche per lei è la prima volta che si mette alla prova di fronte all’obiettivo.

“Ho facilmente vinto la timidezza grazie alla gentilezza del fotografo Alberto Alpozzi – ci racconta – che ho contatto su consiglio di un’amica. E’ stata una bella esperienza e soprattutto mi sono divertita molto. Credevo di non essere fotogenica ma invece ho scoperto come sia facile posare con le giuste indicazioni tant’è che quasi ho stentato a riconoscermi nelle immagini che abbiamo realizzato”.

Dall’articolo Elena: la bellezza torinese fotografata da Alberto Alpozzi su Cronca Qui – Torino del 06 Gennaio 2012


book_fotografico_torinoFRANCESCA – Ciriè

“le foto le ho realizzate per me stessa e non credo che il mondo della moda faccia per me, anche se […] sarei rimasta ancora sul set a farmi fare altre foto da Alberto che si è dimostrato all’altezza della sua fama. […] Sono passata in studio da Alberto Alpozzi per conoscerlo personalmente dopo aver letto delle ottime recensioni su internet che parlavano di lui e del suo lavoro. Siamo subito entrati in sintonia ed ha subito compreso le mie perplessità circa la prima volta di fronte ad un obiettivo fotografico; si è subito creata una bella complicità che mi ha permesso di sentirmi a mio agio quando ci siamo trovati sul set per la realizzazione delle immagini.”

dall’articolo “Il primo book fotografico della torinese Francesca” su Cronaca Qui – Torino del 3 maggio 2012


Se vuoi leggere altri commenti e recensioni di clienti e collaboratori, oppure lasciare il tuo feedback clicca qui “Suggerimenti e Commenti”.

Stai cercando un fotografo professionista a Torino? Leggi qui l’articolo COME VALUTARE UN FOTOGRAFO DAL SUO LAVORO” per scegliere il fotografo che fa al caso tuo e non buttare il tuo denaro.

Stai cercando un fotografo per il tuo book? Vuoi fare un book fotografico? Leggi qui tutti i prezzi e le offerte nell’articolo Book e composit professionali a Torino per attori e modelle”

Blog Foto Book: consigli, prezzi, articoli e informazioni per fare il tuo primo foto book professionale

Book Fotografico Professionale per ragazze e ragazzi, modelle e modelli, attori e attrici, escort e cam girl, ragazze immagine e agenzie di moda.


Categorie
Blog

SERVIZI FOTOGRAFICI PROFESSIONALI

COME VALUTARE UN FOTOGRAFO PROFESSIONISTA DAL SUO LAVORO

di Alberto Alpozzi Fotografo a Torino – Studio Fotografico a Torino: Corsi di fotografia e Book Fotografici

________________________________________________________________________________________

“Un fotografo animato dal solo bisogno di registrare quello che lo circonda non aspira a ottenere risultati economici e non si pone i limiti di tempo che ogni produzione professionale comporta”Robert Doisneau

________________________________________________________________________________________

1-giorgio_napolitanoIl mondo del lavoro è costellato da diversi professionisti (e non: lavoro nero, dilettanti, dopolavoristi…) che forniscono i loro servizi e tempo a diversi livelli con qualità e tempistiche differenti (dipendenti anche spesso dall’investimento economico).

2-luciana littizzettoDunque è importante, per i privati e le aziende, sapere scegliere a chi affidarsi in funzione del suo curriculum che è composto dai suoi lavori e dalle testimonianze (recensioni, commenti, interviste e feedback) dei suoi clienti e collaboratori e sapere invece di chi diffidare per evitare spiacevoli sorprese e soprattutto gettare il proprio denaro. Leggi qui i feedback lasciati a Alberto Alpozzi Fotografo.

3-roberto_benigniUn fotografo professionista non mira solo alla realizzazione di un servizio fotografico fine a se stesso con la consegna del materiale al cliente ma seguita anche con la promozione dello stesso tramite pubblicazioni su riviste, quotidiani e siti web per dare la maggior visibilità possibile al cliente.

4-ignazio_la-russaPersonalmente, per esempio, dopo aver realizzato un book fotografico, per modelle e non, dò sempre la possibilità al soggetto di essere pubblicato su qualche rivista: un articolo, una copertina, un’intervista per dare un’occasione in più nella speranza di crearle un buon biglietto da visita da sfruttare al meglio quando si presenterà nelle agenzie per cercare lavoro e spesso non solo è una carta vincente per il soggetto ma una soddisfazione per entrambi avendo raggiunto un obiettivo.

ALBERTO ALPOZZI FOTOGRAFO E’ ANCHE SU FACEBOOK ENTRA QUI E CLICCA “MI PIACE”

5-alessandro_borgheseLavorare come fotografo professionista significa quindi anche collaborare con testate giornalistiche ed avere i contatti per avere a disposizione degli spazi di pubblicazione per promuovere al meglio il proprio lavoro ma soprattutto per dare un valore aggiunto al cliente che si vedrà pubblicizzato, magari un evento o uno spettacolo, senza aver impiegato risorse nell’ottenere i contatti necessari.

6-ramonda_badescuCapita anche, nella migliore delle ipotesi, di avere l’occasione di andare in televisione ed essere intervistati, oppure far passare le proprie fotografie su qualche canale televisivo.

Il sito web istituzionale è il primo biglietto da visita di ogni professionista sul quale troverete tutte le informazioni necessarie per sapere in primis con chi vi 7-dario_argentostate interfacciando e se si tratta del fotografo professionista che fa al caso vostro; un secondo riferimento molto importante per verificare non solo la professionalità ma anche il volume di lavoro nel “mondo reale” è la presenza del professionista su altri siti web, cosa facilmente verificabile digitando nome e cognome su qualunque motore ricerca come Google e soprattutto sa ha uno studio professionale fisico e reale dove andare a conoscerlo di persona.

VUOI FARE UN BOOK FOTOGRAFICO A TORINO? ENTRA SU FACEBOOK E CLICCA “MI PIACE”

9-silvio_berlusconiFacebook non è un punto di riferimento ma un giochino virtuale (al massimo un’ottima vetrina ma che deve rimandare sempre ad un sito istituzionale), come dice il mio caro amico Alex “Facebook è un veicolo non un magazzino”; diffidare quindi di chi utilizza come unico biglietto da visita solo i social network o i siti di condivisione foto come Flickr.

10-walter_veltroniPer selezionare quindi il vostro fotografo non affidatevi a chi garantisce senza referenze o avere alcune pubblicazioni all’attivo e soprattutto a chi propone servizi fotografici a basso costo o gratis oppure quei colleghi che dicono di essere professionisti e poi realizzano book a 100 Euro senza trucco, fanno buoni sconto e offerte stile supermercato (leggi l’articolo “Book e serivizi fotografici gratis”) ma prima documentatevi sul prodotto che sarà in grado di fornirvi e in quali tempi e se corrisponde alle vostre aspettative. Soprattutto diffidate di chi, propone servizi professionali per modelle e agenzie, annoverando tra i suoi scatti decine di foto di nudo che non sono per nulla gradite alle agenzie di spettacolo e quindi sono del tutto inutili!

STAI CERCANDO UN CORSO DI FOTOGRAFIA A TORINO? ENTRA FU FACEBOOK E CLICCA “MI PIACE”

11-lapo elkannE’ sempre meglio spendere del tempo per conoscere di persona il fotografo, andare a vedere il suo studio e farsi presentare così altri lavori, per toccare con mano la veridicità delle informazioni che fornisce via web e soprattutto documentarsi sulla rete tramite Google per comparare la sua “presenza” e “professionalità” con quella di altri colleghi.

13-cristina_chiabottoQuindi cercare e selezionare un fotografo professionista va fatto con cura sincerandosi di affidarsi ad un esperto del settore con un curriculum comprovato, di esperienza e con all’attivo lavori che corrispondano alle vostre esigenze per evitare di gettare il proprio denaro e non avere quindi il fotoreport richiesto realizzato nei ritagli di tempo da un fotografo dilettante con velleità artistiche che magari lavora pure in nero.

12-jerry_calàIo mi occupo di fotografia da più di 10 anni, da 3 insegno fotografia al Politecnico di Torino, lo faccio di professione come unico lavoro, sono stato in Afghanistan, Libano e Kosovo come inviato di guerra, collaboro con note riviste e quotidiani, con un’agenzia di moda e spettacolo e due di fotogiornalismo e sarò lieto di rispondere a tutte le domande e predisporre preventivi sia via mail info@albertoalpozzi.it sia per telefono 011.501700, oppure su appuntamento ricevo nel mio studio fotografico a Torino in via San Secondo 96/c.

________________________________________________________________________________________

Clicca su MI PIACE nella mia pagina Facebook e aggiungimi tra i tuoi contatti di GOOGLE PLUS

Iscriviti ad un corso di fotografia digitale a Torino: qui tutte le informazioni


Corso Fotografico Base –  Corso Fotografico Intermedio

Corso Fotografico AvanzatoCorso Fotografico Tematico

Book Fotografico Professionale

per ragazze e ragazzi, modelle e modelli, attori e attrici, escort e cam girl, ragazze immagine e agenzie di moda

Categorie
Blog

MODA: PROVINI PUBBLICITA’

Casting per diventare modella – Agenzia di Moda – Modeling Agency

di Alberto Alpozzi Fotografo a Torino – Studio Fotografico a Torino

Book fotografico a Torino – Prezzo/costo EURO 300,00 Iva inclusa – Con trucco professionale e fotoritocco. Continua a leggere per approfondire.

casting_provini (4)Per entrare nel mondo della moda e dello spettacolo non sono solo la bellezza e l’aspetto fisico a contare per avere successo, si può puntare anche sulla riconoscibilità del soggetto con tratti fisici particolari; nel cinema per esempio sono molto richiesti i ruoli come caratteristi.

In ogni caso per entrare nel mondo della moda una buona dose di autocritica è sempre necessaria: il canone classico del bello insieme a quello che la tv e le riviste patinate ci propongono quotidianmente resta comunque il metro di paragone con il quale confrontarci assecondando così le richieste di mercato che vanno di pari passo con i tempi e cambiano anche da paese a paese secondo la cultura e la religione.

Caratteristica principale resta comunque sempre la giovane età seguita dal buon carattere e dalla spontaneità.

Il primo e principale passo per poter partecipare ai casting e provini per essere accettati da un’agenzia è di essere in possesso di un book fotografico professionale da presentare e un composit da lasciare durante il colloquio.

casting_provini (1)Quindi per capirci le fotografie utili per i casting devono essere immagini che diano prova della capacità di saper interpretare diverse “tipologie” di soggetti di fronte ad un obiettivo e che diano prova della fotogenicità (quindi le foto delle vacanze al mare o casalinghe con divani e tavoli non vanno assolutamente bene così come non vanno assolutamente bene servizi proposti stile “social network – facebook” a 100 euro).

Le fotografie sono la tua presentazione, la prima “immagine” che avrà di te chi le guarderà, quindi sono necessarie fotografie professionali (leggi qui perchè affidarti ad un professionista) che ti rappresentino al meglio: il tuo book fotografico deve contenere fotografie in varie situazioni, pose ed espressioni per valorizzarti al meglio e mostrare tutte le tue capacità espressive; il tutto con diversi cambi d’abito: abbigliamento casual, elegante e intimo o costume, con diversi tagli: primo piano, mezzo busto, figura intera frontale e di schiena. Il nudo per un book d’agenzia non è richiesto, MAI.

casting_provini (2)Le fotografie contenute in un book fotografico devono permettere di valutarti al meglio: il soggetto deve essere reale e corrispondere a chi si presenterà al casting per poter valutare chiaramente il fisico e il volto; quindi sono sconsigliabili foto pesantemente postprodotte, l’utilizzo di filtri e foto artistiche con ombre e/o inquadrature estreme.

Un book fotografico base nella zona di Torino mediamente ha un prezzo di 300 euro, comprendente il trucco (guarda video) e il parrucco (guarda video) e i necessari cambi d’abito per rappresentarti al meglio, realizzato in studio fotografico attrezzatto con fondali e flash (le foto in esterna per un book non servono a niente, vi sarebbero troppi elementi di disturbo nell’inquadratura). Qui le informazioni complete.

Clicca su MI PIACE nella mia pagina Facebook “Book Fotografico Torino”

Presentarsi con fotografie professionali, realizzate e selezionate con cura è spesso una carta vincente per differenziarsi e denotano la professionalità del soggetto.

casting_provini (3)Da non sottovalutare è anche l’aspetto del make-up che deve essere curato sul set da truccatori professionisti che seguono passo passo gli scatti insieme al fotografo e all’hair-stylist che saprà valorizzare tutte le potenzialità del soggetto con le giuste acconciature unitamente al trucco e agli abiti indossati.

Guarda qui alcuni video di backstage di trucco oppure un servizio fotografico in esterna.

PRENOTA ORA IL TUO BOOK FOTOGRAFICO a 300 Euro oppure chiedi informazioni info@albertoalpozzi.it e guarda qui alcuni book fotografici realizzati

[nggallery id=164]

Tutte le foto digitali realizzate durante il set fotografico verranno consegnate ad alta risoluzione per la stampa e le 10 migliori immagini saranno stampate in formato 20×30 cm e consegnate insieme al dvd con tutte le foto realizzate, anche a bassa risoluzione per la pubblicazione e la stampa online, unitamente verrà anche creato un video per Youtube, come questo, con le migliori immagini.

INCHIESTA – Il BOOK… attenti alle truffe!! (Dietro le quinte della settimana della moda)Guarda il video


Categorie
Book fotografici Featured Articles Foto Moda Musica

Set Fotografico “Fashion & Jazz”

Susan Malon – Lady Jazz

Book fotografico a Torino – Prezzo/costo EURO 300,00 Iva inclusa – Con trucco professionale e fotoritocco. Continua a leggere per approfondire.

La bellezza è una qualità che viene percepita nelle cose che suscitano piacevoli sensazioni con un intenso contenuto emozionale; è per questo che si vuole paragonare il Jazz a Lady Jazz, bella donna che con il passare del tempo si evolve arricchendosi di svariate sfumature lasciando così una forte emozione a chi la vive intensamente.

Susan Malon – Lady Jazz cerca con la sua forte passione per questo genere musicale tutte le fusion possibili, ed è per questo che ha come scopo quello di esaltare l’esuberanza della gioventù che vive in fusion con la musica in tutte le sue forme che lei esalta tramite la fusione della sua bellezza e la passione per il Jazz.

[nggallery id=98]

Set fotografico a cura di Alberto Alpozzi

Make-Up Artist: Isela Lizano – Hair Stylist: Simona Fronea – Costumista: Gabriella Doronzo

Aiuto Costumista: Chiara Russo – Video Backstage: Stefano Ferron – Location: Blumusica – Torino

Book Fotografico Professionale per ragazze e ragazzi, modelle e modelli, attori e attrici, escort e cam girl, ragazze immagine e agenzie di moda.

[nggallery id=99]

GUARDA I VIDEO DEL BACKSTAGE



Categorie
Book fotografici Featured Articles

Models Martina

Martina Pascutti è nata a Torino nel 1990.
Appassionata di fotografia e fin da piccola si è sempre trovata bene dietro l’obbiettivo! Ha una forte personalità e la manifesta il più possibile in tutte le foto!
Chiunque fosse interessato a lavorare con lei, può contattarla mandando una mail qui
I free test saranno valutati solo in caso di fotografi professionisti con materiale da poter visionare. I servizi sono a pagamento e il cachet sarà valutato insieme in base al genere fotografico richiesto.

[nggallery id=54]