Categorie
Blog

Afghanistan, Carabiniere italiano muore in attacco

manuele_brajNEWS AFGHANISTAN, 25 Giugno 2012 – Un carabiniere, Manuele Braj, di 30 anni, del 13° Rgt. “Friuli-Venezia Giulia” appartenente al Police Speciality Training Team (PSTT). è deceduto stamane alle ore 08.50 locali (06.20 italiane) in Adraskan (Afghanistan occidentale – RC-WEST) a seguito di un’esplosione, causata da un razzo lanciato sulla base dall’esterno, probabilmente un RPG.

Nell’attacco al campo addestrativo della Polizia afghana sono rimasti gravemente feriti altri due carabinieri, il maresciallo capo Dario Cristinelli, 37 anni, di Lovere (Bergamo) e il carabiniere scelto Emiliano Asta, 29, di Alcamo (Trapani), rispettivamente della 2^ Brigata Mobile di Livorno e del 7° Rgt “Trentino-Alto Adige”; sono stati successivamente elitrasportati presso l’ospedale militare USA (ROLE 2) di Shindand, ove sono ricoverati non in pericolo di vita.

addestramento_polizia_afghana_alpozziI familiari dei nostri connazionali sono stati informati. Cordoglio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del Ministro Terzi: “E’ una notizia tristissima: abbiamo perso un giovane valoroso italiano impegnato a costruire un futuro più sicuro per i nostri figli e un Afghanistan in cui gli afghani possono decidere il loro futuro”.

Il Presidente del Consiglio Monti: “Il mio pensiero – ha detto – va alla famiglia di Braj e all’Arma dei carabinieri, impegnata nell’importante missione di addestramento delle forze di polizia afghane. Voglio augurare una pronta guarigione ai carabinieri rimasti feriti nell’attentato. Il nostro Paese sta facendo uno sforzo molto grande in Afghanistan a sostegno della stabilità e della sicurezza contro il terrorismo internazionale”.

NOTIZIE AFGHANISTAN – articoli correlati

Reporter di guerra  – Perchè torno in Afghanistan

In Afghanistan ho trovato la parte migliore dell’Italia

Un fotoreporter torinese in Afghanistan

Natale a Herat, tra i Marò

Fotografare il Natale a Herat

L’uomo che insegna agli afghani come volare

Beneficienza “L’Italia per l’Afghanistan”

Afghanistan, slightly in focus

L’orfanotofrofio di Herat, le fotografie e una serata di beneficienza

AFGHANISTAN – Gallerie fotografiche

Fucilieri dell’aria

Black Cats

Task Force center

In volo su Shindand, MI-17

Il carcere femminile di Herat

L’Afghanistan dall’alto

In volo sull’Afghanistan

Check-Point a Shindand

Natale a Camp Arena, Herat